Skip to content

Categoria: SAGGISTICA

II questa sezione si legge di saggi, ossia di scritti in prosa di argomento vario. Le tematiche sono scientifiche, artistiche, letterarie, sociologiche, storiche, filosofiche.

Il pensiero immobile. Potere maschile e violenza di genere

“… non sei Alice E il coniglio non c’è Sei in mezzo al deserto E nessuno è con te.” Giovanna Tatti Nel saggio “Il pensiero immobile” Giovanni Callegari e Carlo Viberti analizzano la connessione fra potere e violenza nel rapporto tra i generi da un punto di vista storico, sociale…

Lascia un Commento

I segreti di Parigi, storie e personaggi di una capitale

Ogni fantasia è immaginaria, ma anche la storia che leggiamo sui libri è per lo più immaginaria. Tant peu de réalité est dans l’homme Corrado Augias, I segreti di Parigi I segreti di Parigi è il primo dei quattro libri che Corrado Augias dedica alle grandi città: seguiranno I segreti…

Lascia un Commento

La Società De/Generata, teoria e pratica anarcoqueer

Il sistema ha bisogno di idee sessiste, razziste e speciste per la sua stessa sopravvivenza, perché queste idee perpetuano una concezione gerarchica della società e confermano la legittimità del potere di alcuni gruppi dominanti su altri. cit. Alex B., La Società De/Generata Nel saggio La Società De/Generata, Alex B. realizza…

Lascia un Commento

Etologia cognitiva, alla ricerca della mente animale

L’empatia, senza alcun dubbio, consente di evitare sia l’interpretazione per proiezione, per esempio l’antropomorfismo banale, sia quella per distanziamento, la reificazione Abbiamo data per certa una distinzione profonda, la presunzione d’essere speciali e non semplicemente specifici cit. Roberto Marchesini, Etologia cognitiva “Etologia cognitiva” è un saggio scientifico relativo a una…

Lascia un Commento

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi